Rogo Delhi, arrestato titolare attività

Il Laboratorio-dormitorio era privo di autorizzazioni

(ANSA) – NEW DELHI, 8 DIC – La polizia di Delhi ha arrestato il proprietario dell’edificio nel centro della capitale indiana, dove questa mattina all’alba è scoppiato l’incendio che ha portato alla morte di 45 persone, operai che dormivano al secondo e terzo piano, negli spazi del laboratorio dove producevano borse e zaini. Oltre al proprietario della palazzina, le autorità hanno reso noto di avere arrestato il titolare del laboratorio che operava, a quanto si sospetta, senza le necessarie autorizzazioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.