Rogo porto Ancona: in fila al belvedere per foto e selfie

Auto con fonica ricorda chiusure e limiti a spostamenti

(ANSA) – ANCONA, 16 SET – Fotografi, fotoamatori, ma anche semplici cittadini stanno affollando il belvedere di largo Casanova ad Ancona per fare foto e selfie con lo sfondo del porto e della nube nera sprigionatasi dall’incendio alla ex Tubimar, ancora alta nel cielo. Isolato tutto il comprensorio del porto dove ha sede la struttura. Chiusa via Mattei con il bypass. Un’auto sta transitando le strade del centro con fonomessaggi che ricordano ai cittadini la chiusura di scuole, Università, impianti sportivi, parchi, invitando a limitare gli spostamenti il più possibile. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.