Ronde in città murata, raccolta di firme

La petizione – Il presidente della Circoscrizione: «C’è chi è pronto a scendere direttamente in strada per fare i controlli»
No del sindaco: «Pericoloso che gruppi di cittadini si mettano a pattugliare il centro»
Raccolta di firme per chiedere al Comune maggiore sorveglianza contro gli eccessi notturni della movida. L’iniziativa è di un gruppo di residenti nel centro storico di Como. «Tra loro – dice il presidente della Circoscrizione 7, Massimo Mascetti – c’è chi è pronto a scendere direttamente in strada per fare i controlli». In pratica, a dar vita alle ronde. Un’ipotesi che non piace al sindaco Stefano bruni: «Mi sembra pericoloso che gruppi di cittadini si mettano a pattugliare il centro, intervenendo non si sa bene come».
Leggi l’articolo di Campaniello in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.