Cronaca

Rottweiler aggredisce i padroni: tre feriti e tanta paura ad Asnago

Tre persone azzannate dal cane di casa, un rottweiler di due anni. È accaduto nella serata di giovedì a Cantù-Asnago, in via Primo Maggio. La ferita più grave è la padrona di casa, che ha riportato profonde lesioni sia al braccio destro sia alla mano. La donna, 52 anni, è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Cantù dove le è stata diagnosticata una prognosi di 20 giorni. L’aggressione è andata in scena alle 19.

Il cane in quel momento, da quanto è stato possibile ricostruire, sta giocando con un gattino di casa. Un gioco che degenera. La padrona di casa interviene per dividere il gattino dal rottweiler. È a questo punto che il cane si rivolta contro la padrona e l’azzanna al braccio e alla mano sinistra. La scena avviene sotto gli occhi del padre della donna, un 75enne, che prova ad intervenire in difesa della figlia ma viene a sua volta aggredito e morsicato alla mano destra. Le urla vengono udite dal marito della donna, un 56enne, che si precipita in soccorso dei parenti. Il cane azzanna anche lui a entrambe le mani. L’uomo, tuttavia, riesce a spingere l’animale in giardino e a chiudere la porta finestra alle sue spalle. Le ferite dei due uomini sono superficiali, non quelle della donna che viene trasportata al pronto soccorso: la diagnosi è di una ferita lacero-contusa all’arto superiore sinistro con una prognosi di venti giorni. Sul posto per verificare l’accaduto sono arrivati i carabinieri del Radiomobile di Cantù. Oggi poi il cane è stato anche visitato dai veterinari dell’Asl che l’hanno preso in consegna e trasportato in un canile della zona dove verrà tenuto sotto osservazione per i prossimi dieci giorni.

8 marzo 2013

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto