Ruba 500 euro di merce: patteggia 4 mesi

ALL’ESSELUNGA DI VIA CARLONI
Ha patteggiato quattro mesi per il furto di 570 euro al supermercato Esselunga di via Carloni. Una pena mite, grazie al fatto che, nonostante i precedenti per cui era noto soprattutto in Piemonte, il casellario (evidentemente per orrore) non era stato aggiornato. Il protagonista è un 40enne romeno in azione sabato pomeriggio a Como. Dopo aver riempito il carrello ha tentato di uscire dall’ingresso. Fermato dalla sicurezza, si è poi difeso dicendo di di aver già pagato quella merce ma di aver perso lo scontrino. Ieri mattina – processato per direttissima – ha infine patteggiato quattro mesi di pena.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.