Ruba appena uscito di cella: arrestato di nuovo

A Turate
Era appena uscito dal carcere, evidentemente però non aveva paura di tornare in cella: ha derubato un tassista ma è stato arrestato a Turate dagli agenti della polizia ferroviaria di Reggio Calabria e Locri con l’accusa di furto. Protagonista della vicenda un uomo di 32 anni, che si è fatto accompagnare alla stazione ferroviaria da un tassista. 

Alla fine della corsa, invece di pagare quanto dovuto, l’uomo ha strappato la borsa al conducente del mezzo ed è scappato con un bottino di 400 euro. Successivamente, è stato arrestato dagli agenti della Polizia Ferroviaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.