Ruba dagli scaffali dell’Esselunga per 700 euro. Patteggia nove mesi

Questura di Como

Ruba dagli scaffali del supermercato merce per un totale di 700 euro, scoperto e arrestato dalla polizia un 67enne comasco, già noto per episodi analoghi. Le volanti della Questura di Como sono intervenute ieri pomeriggio attorno alle 15, dopo la segnalazione di un addetto alla sorveglianza dell’Esselunga di via Carloni. Il vigilante aveva notato l’uomo aggirarsi tra gli scaffali con fare sospetto e lo aveva poi sorpreso mentre cercava di uscire carico di merce non pagata. È stato così richiesto l’intervento della polizia. Gli agenti hanno accertato che l’uomo aveva effettivamente nascosto merce per un valore totale di 700 euro. Il comasco fermato è stato accompagnato in Questura dove l’uomo è risultato più volte denunciato per aver cercato di rubare ingenti quantità di merce nei supermercati della zona.
Arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in Questura a Como, è stato processato ieri mattina in tribunale a Como con rito direttissimo. Il 67enne ha patteggiato 9 mesi di reclusione, pena sospesa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.