Rubata una lampada in un bar del centro. Denunciati tre turisti belgi

Un'auto della polizia

Tre turisti belgi – un uomo di 53 anni e due donne di 36 e 32 anni – sono stati denunciati a piede libero dalla polizia di Como con l’accusa di furto aggravato. Secondo quanto ricostruito dagli uomini delle volanti, mentre erano seduti in piazza Volta per consumare un aperitivo, avrebbero sottratto una lampada da tavolo del valore di un centinaio di euro.

La lampada sarebbe stata presa dall’uomo che si sarebbe allontanato, inseguito da un cameriere. Il 53enne in fuga sarebbe però finito nelle mani degli agenti di polizia che l’avrebbero fermato e identificato. L’uomo – che tra l’altro pare che dimorasse in un prestigioso albergo della città – si sarebbe giustificato dicendo che non la stava rubando ma che la stava solo nascondendo per poi farla trovare dalle due donne che erano con lui.

Nessuno ovviamente gli ha creduto e i turisti belgi sono stati denunciati a piede libero in concorso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.