Ryanair:chiude l’anno in rosso di 815 milioni, pesa covid

Traffico ridotto dell'81%. Ricavi scendono a 1

(ANSA) – MILANO, 17 MAG – Ryanair ha registrato una perdita di 815 milioni di euro per l’anno terminato il 31 marzo, rispetto al profitto di 1 miliardo euro l’anno precedente. Il traffico è sceso dell’81% a 27,5 milioni, rispetto ai 149 milioni dell’anno precedente. I ricavi si attestato 1,64 miliardi (-81%). Sui risultati pesano le restrizioni Covid-19. La società evidenzia che le prenotazioni sono aumentate significativamente dall’ 1 aprile, con una forte ripresa nella seconda metà dell’anno, ma la visibilità per l’esercizio rimane "vicina allo zero", rendendo impossibile fornire una guidance. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.