A Lugano le voci bianche del Teatro Sociale di Como

il coro di voci bianche del Teatro Sociale di Como

In programma domani domenica 22 dicembre alle 15.45, nella Chiesa di S. Maria degli Angioli a Lugano (Piazza Bernardino Luini), il quarto appuntamento dell’ottava stagione musicale realizzata dalla Parrocchia di S. Maria degli Angioli, con l’appoggio organizzativo dell’Associazione Bernardino Luini. Protagonisti del concerto, dedicato al Natale, sono l’organista Silvano Rodi, le Voci bianche del Teatro Sociale di Como e il Gruppo Vocale S. Bernardo. Il programma è molto vario e piacevole, sia nella parte organistica sia in quella corale. Si alternano brani rinascimentali e barocchi a musica ottocentesca, novecentesca e contemporanea, opere austere e polifonicamente dense a brani più leggeri, ma nondimeno suggestivi.

La stagione musicale realizzata dalla Parrocchia di S. Maria degli Angioli consta di nove concerti spirituali, ognuno legato a un momento forte dell’anno liturgico, e dell’accompagnamento organistico della S. Messa più importante della settimana, alle ore 17 di tutte le domeniche e dei giorni festivi, celebrazione preceduta sempre da un vespro d’organo, in programma alle ore 16.30, con brani adatti al contingente periodo.

L’edizione 2019-20 dei Concerti Spirituali propone inoltre, nel contesto dei Vespri, l’esecuzione integrale delle Sonate per cembalo concertato e violino di Johann Sebastian Bach (BWV 1014-1019), con Hans Liviabella al violino, in sei appuntamenti, programmati tra il 22 settembre e il 21 giugno.

La rassegna nasce, come di consueto, in collaborazione con numerose e importanti istituzioni, tra le quali la Città di Lugano, il LAC, il Sovrano Militare Ordine di Malta e la Facoltà di Teologia di Lugano, nuovo patrocinatore della rassegna. In particolare è da porre in rilievo la collaborazione artistica con l’Orchestra della Svizzera Italiana, che porta nella Chiesa di S. Maria degli Angioli ben quindici prime parti della compagine.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.