Accordo raggiunto, Moutir Chajia è stato tesserato per gli azzurri

Moutir Chajia

Il suo arrivo non era in dubbio, visto che, pur ancora senza contratto firmato, aveva iniziato la preparazione con la squadra nel ritiro di Bormio. Ieri il Como ha ufficializzato l’ingaggio di Moutir Chajia, con un contratto fino al giugno del 2023. Nato nel 1998 a Heusden-Zolder in Belgio, Chajia possiede anche la cittadinanza marocchina. Un calciatore che Giacomo Gattuso ben conosce, visto che lo ha allenato in passato al Novara. La scorsa stagione ha militato nella Lokomotiv Zagabria, nella massima serie croata: 28 presenze, arricchite da 2 goal e altrettanti assist.
«Sono molto felice di poter tornare in Italia e in Serie B, un campionato che conosco bene – ha detto Chajia – Como è una grande opportunità per me, una società ambiziosa e organizzata».
La squadra prosegue la preparazione in Valtellina. Giovedì è prevista una partitella in famiglia, domenica una prima amichevole contro la squadra locale della Bormiese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.