Addio a Mino Favini. Oggi l’ultimo saluto nella chiesa parrocchiale di Meda

Mino Favini

Oggi alle 15, nella chiesa parrocchiale di Meda, l’ultimo saluto a Mino Favini. Il mondo del calcio e tanti ex giocatori si stringeranno alla famiglia di uno tra i più grandi talent- scout nella storia del calcio italiano. Al Como negli anni ’70 costruì il prolifico vivaio di Orsenigo, puntando su collaboratori come Angelo Massola, Nazzareno Tosetti, Giorgio Rustignoli e su una fitta rete di scouting e di collaborazione con le società del territorio, ma non solo.
Tra i giocatori lanciati sul Lario, prima del passaggio all’Atalanta all’inizio degli anni ’90, vi sono Stefano Borgonovo, Gianluca Zambrotta, Gianfranco Matteoli, Andrea Fortunato, Luca Fusi, Pietro Vierchowod, Giovanni Invernizzi, Marco Simone, Enrico Annoni, Egidio Notaristefano, Stefano Maccoppi, Enrico Todesco e Roberto Galia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.