Addio a Serafino Cavalleri, il “falegname di Kalongo”
Associazioni, Chiesa Cattolica, Cronaca

Addio a Serafino Cavalleri, il “falegname di Kalongo”

Aveva 84 anni, Abbondino d’oro, missionario tra l’Africa e Lourdes

Un grave lutto ha colpito il mondo del volontariato non solo comasco. Si è infatti spento questa mattina, Serafino Cavalleri, per molti era semplicemente “Il Falegname di Kalongo” dal libro scritto dallo stesso Cavalleri per raccontare la sua storia straordinaria, dall’infanzia in oratorio alla sua esperienza come missionario laico.
Cavalleri, aveva 84 anni.

È stato colto da un grave malore domenica, ieri mattina si è spento serenamente, dopo una vita spesa per gli altri. Il funerale verrà celebrato sabato alle 10 nella chiesa di Prestino. Nel 1999 era stato insignito dall’allora sindaco, Alberto Botta, dell’Abbondino d’Oro, la Civica benemerenza del Comune di Como.

Severino Cavalleri riceve l’Abbondino d’oro nel 1999 da Alberto Botta

Serafino Cavalleri faceva il falegname, nella sua bottega di Prestino. Il suo grande cuore lo spinse a sostenere due missioni, quella della fondazione di padre Giuseppe Ambrosoli in Kalongo, quella dell’Unitalsi, accompagnando i malati a Lourdes come barelliere in decine e decine di pellegrinaggi, come ricordano il presidente regionale, Vittore De Carli e il consigliere e grande amico di Cavalleri, Franco Molteni.

La missione di Cavalleri in Kalongo, invece, era iniziata 35 anni fa.
Da allora era stato trenta volte nel Continente Nero, aiutando con la sua abilità nel lavorare il legno a realizzare diverse strutture sanitarie tra le quali il Memorial Hospital dedicato proprio a Padre Ambrosoli.

La straordinaria storia di Cavalleri, uomo semplice e discreto, viene raccontata nel libro scritto dallo stesso falegname con Augusta Molteni Lucca. In un’intervista rilasciata al nostro giornale disse, parlando di padre Ambrosoli: «Mai nella vita ho trovato una persona buona e così disponibile nei confronti dell’altro».

8 novembre 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto