Affissioni vietate ai minori. La giunta ammonisce Ica

0manifestohardNell’ultima seduta la giunta di Palazzo Cernezzi ha ribadito a Ica, la società che gestisce la pubblicità in città, «la necessità di astenersi dalle affissioni pubblicitarie di attività» vietate ai minori. Nei giorni scorsi il consigliere del Movimento 5 Stelle, Luca Ceruti, aveva lamentato il fatto che in via per Muggiò era comparsa la pubblicità di un sito hard svizzero, nascosta dietro l’invito “È Natale… fatti un regalo”.

Il maxiposter era dedicato a un portale vietato ai minori di 18 anni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.