Alfieri (Pd) contro la chiusura di altri valichi tra Italia e Ticino: «Ulteriori disagi ai nostri frontalieri»

«È inaccettabile che le autorità svizzere non ci abbiano avvertito delle chiusura di altri valichi. Fornasette e Brusino (Porto Ceresio) non sono secondari. Queste chiusure creano ulteriori disagi ai nostri lavoratori. Così non si può andare avanti».

Alessandro Alfieri, senatore varesino del Partito Democratico, ha commentato in modo molto polemico la notizia della chiusura di altri 5 valichi “minori” tra Italia e Ticino decisa a partire dalla mezzanotte di lunedì dall’Amministrazione Federale delle Dogane (Afd) e dal governo svizzero.

«Chiederemo un intervento immediato del nostro ministero degli Esteri», ha scritto Alfieri in un post sul suo profilo Facebook.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.