Alice Gasparini e il 2021: «Obiettivo continuità»

Giro Rosa Iccrea 2019 Gasparini Alice

La comasca Alice Gasparini è stata confermata nella squadra diretta dall’ex ciclista “Pro” Giovanni Fidanza. La 23enne di Bizzarone farà parte della Isolmant-Premac-Vittoria, che gareggerà tra le Donne Elite. Oltre ad Alice, nella stessa categoria ci sarà la marianese Greta Marturano.
Tra gli eventi più importanti di questo 2021 il Giro d’Italia Donne, che scatterà il 2 luglio da Fossano, in Piemonte, con una cronometro a squadre che si concluderà a Cuneo. Prevista anche una tappa tutta lariana, con il tour della strade attorno al Lago di Como. Proprio in questi giorni gli accordi sono in fase di definizione. Ma in pratica dovrebbe essere il copia-incolla della frazione del Giro Under 23 dello scorso anno, andata in scena ai primi di settembre, con partenza e arrivo da Colico e transito da Lecco, Bellagio e risalita a Nord dalla Statale Regina.
Alice Gasparini, dunque, confermata nella formazione di Giovanni Fidanza, alla vigilia della quarta stagione quale Continental team del circuito Uci Europa Tour. La squadra presenta una rosa di nove atlete per la stagione 2021, a partire dall’azzurra Martina Fidanza che seguirà un programma improntato sulla pista senza trascurare i principali appuntamenti su strada: con lei Francesca Pisciali e la stessa Gasparini, nella foto, entrambe al rilancio dopo un 2020 in ombra. Vi sono poi Emanuela Zanetti e Greta Tebaldi, che arriva dal vivaio di casa delle Juniores
 Nuovi ingressi, Francesca Baroni e Gaia Realini specialiste del ciclocross in campo internazionale, protagoniste al recente mondiale di Ostenda, in Belgio, in cui la Baroni (campionessa italiana in carica) è stata la migliore della trasferta azzurra con il quinto posto nella prova delle Under 23. Completano la formazione la molisana Noemi Lucrezia Eremita, classe 2002, e la laziale 26enne Giorgia Fraiegari che nel 2018 si è laureata iridata Fixed delle gare a scatto fisso.
 «Sono contento per questa nuova avventura – spiega Giovanni Fidanza – Ci presentiamo al via di questa stagione con una squadra rinnovata della quale Martina Fidanza è il punto di riferimento. La priorità di Martina sarà la pista in prospettiva Olimpiadi di Tokyo e non solo. Baroni e Realini sono affascinate dalla strada, le seguiremo con le dovute attenzioni. Si ambienteranno con calma, senza pressioni».
«Gasparini, Pisciali, Fraiegari e Zanetti dovranno ritrovare la continuità – conclude il team manager della Isolmant- Premac-Vittoria – mentre Eremita e Tebaldi avranno tutto il tempo per maturare; per loro ci sarà un clima molto familiare».
L’esordio sarà il 27 febbraio a Loano poi la squadra andrà in ritiro a Montecatini fino alle Strade Bianche (in Toscana sabato 6 marzo).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.