Arosio: nasconde la coca all’interno dell’ovetto di cioccolato. Arrestato dai carabinieri

I carabinieri di Mariano Comense

Aveva nascosto la cocaina all’interno delle confezioni in plastica che si trovano dentro gli ovetti di cioccolato. Un 32enne marocchino residente a Inverigo, è stato però scoperto e arrestato dai carabinieri della tenenza di Mariano Comense. Venerdì pomeriggio i militari, che si trovavano ad Arosio in via Santa Maria Maddalena, hanno notato l’uomo prelevare da una siepe un piccolo involucro giallo. Alla vista dei carabinieri, il 32enne è scappato ma dopo un breve inseguimento è stato fermato: la perquisizione personale ha permesso di recuperare dodici dosi di cocaina, nascoste dentro l’ovetto, per un totale di 20 grammi. Il 32enne aveva anche 450 euro. È stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. È stato processato per direttissima e ha chiesto i termini a difesa. In attesa dell’udienza, che sarà il 26 marzo, dovrà sottostare all’obbligo di firma.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.