Asilo Sant’Elia, il Comune cerca le foto dei primissimi anni
Città, Cronaca, Cultura e spettacoli

Asilo Sant’Elia, il Comune cerca le foto dei primissimi anni

L’assessorato alla Cultura del Comune di Como è alla ricerca di materiali privati, ovvero foto, racconti, aneddoti, ricordi, testimonianze legati all’Asilo Sant’Elia di Como negli anni Trenta (progettato da Giuseppe Terragni tra il 1934 e il 1936, i lavori iniziarono proprio nel 1936 e l’asilo fu inaugurato il 31 ottobre 1937).

L'asilo Sant'Elia di Como L’asilo Sant’Elia di Como

Ex alunni, docenti, abitanti del quartiere: tutti coloro che hanno legato un pezzo della loro vita all’Asilo e hanno voglia di condividerlo sono invitati a mettersi in contatto con il Comune di Como.

La ricerca ha lo scopo di coinvolgere la comunità direttamente attraverso il racconto di una fase storico/sociale significativa della città. L’Amministrazione si riserverà di valorizzare i materiali raccolti nell’ambito delle attività collaterali promosse per la mostra “Giuseppe Terragni per i bambini: l’Asilo Sant’Elia” che si terrà dall’8 giugno al 4 novembre in Pinacoteca.

Il termine per consegnare i materiali o le testimonianze è il 31 maggio 2018.

Contatti e informazioni: cultura@comune.como.it – cell. 338.7258128

4 maggio 2018

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
settembre: 2018
L M M G V S D
« Ago    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto