Assembramenti in viale Geno, chiusi due locali

Controlli della polizia.

Assembramenti nelle zone maggiormente frequentate soprattutto dai giovani, nuovi controlli e altre chiusure a Como. Dopo le verifiche della scorsa settimana nell’area di piazza Volta, ieri sera l’attenzione si è spostata in viale Geno. Impegnati nei controlli gli agenti della polizia di Stato, i carabinieri e la guardia di finanza.

In viale Geno hanno lavorato 21 operatori delle forze dell’ordine, in collaborazione anche con gli agenti della polizia locale e dell’ispettorato del lavoro. I controlli hanno riguardato soprattutto il rispetto delle normative anti contagio e in particolare del divieto di creare assembramenti che possono favorire il contagio.

Le forze dell’ordine hanno controllato 45 persone e 17 attività commerciali. In tre locali sono state riscontrate alcune irregolarità e i gestori sono stati dunque sanzionati, mentre in due situazioni, ritenute più gravi, le forze dell’ordine hanno deciso di procedere anche con misura cautelare della chiusura in un caso per un giorno e nell’altro per due.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.