Auto ecologiche, arriva l’evento Ecogreen dell’Aci

Tempio Voltiano, gara auto elettriche ecogreen.

Mobilità sostenibile protagonista sulle strade del Comasco domani e domenica. Torna infatti il 3° evento Aci Como-Lago di Como-Ecogreen.
«L’obiettivo dell’iniziativa è far conoscere e divulgare le energie alternative per muoversi in automobile – spiega Enrico Gelpi, presidente di Automobile Club Como – La manifestazione si compone di due gare, una sabato e una domenica, che fanno parte di due campionati italiani dedicati alle energie alternative. E al Tempio Voltiano di Como, un luogo altamente simbolico, durante le due giornate il pubblico potrà vedere le auto ecologiche e informarsi sul tema».

Ieri la presentazione ufficiale nella sede di Aci Como. Due giorni, due prove di campionati italiani di auto ecologiche (elettriche, ibride, metano, gpl, bifuel). Eventi che si inseriscono in un percorso di iniziative legate alla sostenibilità, che si legano alle Olimpiadi di Milano e Cortina del 2026. Gare in cui non conta la velocità – non si tratta di rally – ma in cui a fare da discriminante sarà la media tenuta rispetto a tabelle di marcia predisposte prima della partenza. Un premio speciale verrà poi dedicato alla memoria di Paolo Brenna, dirigente dell’Aci e anima del Rally di Como scomparso lo scorso anno, pochi giorni dopo la corsa.

Si parte dunque domani alle 11.30 dal Tempio Voltiano di Como (base operativa dell’evento, sede anche iniziative di promozione della mobilità sostenibile) con la prima tappa comasca del Campionato Italiano Green Challenge Cup, composto da due prove di regolarità. Oltre duecento chilometri tra il Lago di Como, il Ceresio, le valli lariane, la Brianza e l’Erbese. Apripista sarà Maurizio Verini – già campione italiano ed europeo di rally – mentre tra i partecipanti ci sarà anche Giovanna Pasello, comasca e campionessa di tiro a volo, che partecipò alle Olimpiadi di Atlanta nel 1996.
Alle 18.30 di sabato si torna al Tempio Voltiano di Como per la premiazione dei Campioni Aci Sport del 2020 e, a seguire, della Green Challenge Cup. Presenti le autorità cittadine. In particolare, la consegna dei riconoscimenti Aci Sport va a sostituire il consueto evento nazionale che, per ragioni di Covid, per ora non può essere proposto. Riceveranno i riconoscimenti per i loro successi tricolori Riccardo Chiesa, Christian Gaffuri, Corrado Fontana, Giovanni Frigerio, Luca Maspoli, Federica Mauri, Marco Menchini, Tamara Molinaro, Pietro Porro, Enrico Spreafico, Alex Vittalini.

Domenica poi le auto ecologiche andranno a Schignano, per quattro prove della Green Hill Climb, gara di regolarità in salita. Alle 17 le premiazioni in piazza nel paese della Valle Intelvi. Verini in questo caso sarà in lizza; tra i protagonisti campioni del settore come Nicola Ventura e Francesco Giammarino.

«Portiamo sul territorio un messaggio di sport e promozione turistica, coinvolgendo oltre 40 Comuni del territorio. La mobilità sostenibile oggi non è più il futuro, ma è il presente» dice Roberto Conforti, direttore dell’Automobile Club Como.

In questa serie di eventi motoristici nel pomeriggio di sabato 17 luglio si inserisce la prima edizione di Ruote nella Storia, prova turistica con auto storiche che attraverserà i borghi della Tremezzina fino a Como.

Lago di Como Ecogreen è un evento organizzato nell’ambito delle celebrazioni dei 95 anni di Aci Como (l’anniversario sarà celebrato il 26 novembre con la Giornata dell’automobilista). Tra i fondatori dell’ente ci fu anche Alfredo Galli, il primo comasco ad aver partecipato alle Olimpiadi (esattamente ad Anversa nel 1920 nella gara del tiro a segno).
Tra le iniziative anche il Rally Aci Como, gara che fa parte della serie tricolore Trofeo Asfalto, in calendario per i prossimi 22 e 23 ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.