Azzurri domani in campo a Gorgonzola: alle 17.30 Giana-Como

Como Pergolettese

Cinque incontri in due settimane. Il terzo della serie è in programma domani alle 17.30 allo stadio di Gorgonzola, con il Como opposto alla Giana Erminio.
Gli azzurri sono reduci dal pari interno di giovedì sera con la Pergolettese. La gara del Sinigaglia è terminata 0-0.
Il turno infrasettimanale ha sancito una nuova capolista, la Pro Vercelli, che ha superato per 1-0 la Juventus Under 23. I piemontesi hanno 13 punti e precedono di una lunghezza un gruppo con cinque formazioni, Carrarese, Novara, Pontedera, Renate e Grosseto. Seguono il Lecco a quota 11 e il Como a 10.
«La gara con la Pergolettese? Sapevamo di affrontare una squadra organizzata e imprevedibile sul possesso palla – spiega mister Marco Banchini – Difensivamente siamo stati bravi e non abbiamo corso rischi, siamo stati compatti e concreti. In attacco non abbiamo sfruttato al meglio alcune opportunità; abbiamo messo voglia di vincere ma è mancato il gol. Mi è piaciuto comunque l’atteggiamento propositivo».
Sul match di domani il tecnico afferma: «Dovremo essere bravi a mettere la gara in una maniera per noi favorevole con qualità ed entusiasmo. Sicuramente, visti i tanti incontri di questa fase, l’undici titolare cambierà».
Nella formazione lariana, come ad Arezzo e con la Pergolettese, saranno ancora fuori causa gli infortunati Davide Bertoncini, Andrea Magrini e Gabriele De Nuzzo. «Stanno lavorando per rientrare con preparatori e staff medico – dice il tecnico – ma per ora non possono essere disponibili».
Banchini, infine si concede una riflessione sulla classifica. «Abbiamo ottenuto 10 punti in 5 match. Ci mancano i due in più che dovevamo portare a casa con la Pergolettese e che vedremo di recuperare domani con la Giana. Nel computo totale una sconfitta ci può anche stare»,
Dopo la sfida di domani a Gorgonzola, i lariani sono poi attesi dal match di mercoledì (ore 17.30) fuori casa con la Juventus Under 23, recupero della gara saltata qualche settimana fa per l’alto numero di giocatori bianconeri convocati nelle rispettive nazionali. Poi, la domenica successiva, 1° novembre, allo stadio Sinigaglia è in calendario un nuovo derby lombardo, quello sempre molto atteso con la Pro Patria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.