Bancomat esploso: torna la banda del gas

INDAGINI A MENAGGIO
(m.pv.) Ancora un assalto ai Bancomat da parte della ”banda del gas”. Questa volta l’esplosione non è andata in scena nella nostra provincia ma comunque poco lontano, in Valchiavenna, nel comune di Prata Camportaccio. Presa di mira, ancora una volta la Popolare di Sondrio. Il metodo utilizzato è identico a quello già impiegato a Carlazzo e a Sorico, ovvero saturare lo sportello automatico di gas per poi farlo esplodere. Per questo dell’accaduto sono stati allertati anche i carabinieri della compagnia di Menaggio che stanno collaborando con i colleghi per risalire ai responsabili.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.