Bloccato camion con sostanze pericolose

ALLA DOGANA DI CHIASSO
È stato bloccato alla dogana commerciale di Chiasso un Tir con targa bulgara che trasportava quasi 2 tonnellate di sostanze infiammabili, in particolare solventi e diluenti per un totale di 1.800 chilogrammi di peso, senza che questo materiale pericoloso fosse stato dichiarato secondo quanto previsto dalle normative in materia. Il mezzo pesante, proveniente dall’Olanda e diretto in Italia, è stato fermato dalle autorità di frontiera elvetiche. Al volante del camion vi era un autista macedone, che rischia una pesante sanzione. Gli ispettori della dogana hanno inoltre verificato che due dei tre estintori presenti sul Tir erano fuori uso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.