Borsa: Europa debole, Milano (-1,2%)

Occhi su fiducia manager e indice manifatturiero Fed Dallas

(ANSA) – MILANO, 30 MAR – Borse europee deboli in avvio di settimana dopo un timido breve rialzo segnato in apertura. L’emergenza coronavirus e l’attesa per gli indici europei sulla fiducia dei manager (Pmi) hanno subito depresso i mercati, dopo il nulla di fatto della scorsa settimana al Consiglio Europeo sul tema dei ‘coronabond’ proposti dall’Italia, che però stanno riducendo il calo. La peggiore è Madrid, che lascia sul campo, il 2,5%, preceduta da Parigi (-2%), Londra (-1,5%), Milano (-1,2%) e Francoforte, che limita il ribasso allo 0,8%. Negativi i futures su Wall Streetl in vista dell’indice manifatturiero della Fed di Dallas.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.