Briantea84, ultimo passo per il primo posto nel girone

UnipolSai Briantea84 Cantù_Driss Saaid_Credit Fabrizio Diral

Briantea84 in campo per il primo posto. La squadra canturina finora ha vinto tutte le gare disputate nel girone B del campionato tricolore di basket in carrozzina, ma la certezza di chiudere in testa ancora non c’è. Sarà infatti decisivo, in questo senso, il confronto fissato sabato prossimo a Meda (ore 14) contro il Key Estate Porto Torres. I sardi inseguono a due punti e cullano ancora la speranza di effettuare il sorpasso in extremis, prima dei playoff.
Nell’ultimo turno per i canturini è giunto un netto successo nel derby lombardo contro la Sbs Montello (74 a 37), la quinta affermazione consecutiva in altrettante giornate. La squadra allenata da coach Daniele Riva finora ha sempre vinto, se si comprendono anche le sfide della Final Four di Coppa Italia, trofeo che infatti è stato conquistato dai brianzoli. «Era importante vincere il derby per mantenere il primato del girone e poi con gli intrecci dei quarti di finale cercare di prendere la quarta in classifica dell’altro raggruppamento – ha aggiunto Giulio Maria Papi – Abbiamo giocato bene e sono veramente contento anche della mia prova personale».
Situazione meno definita nel girone A, per la partita in meno giocata dalle due prime in classifica, Santo Stefano Avis e Deco Group Amicacci Giulianova: le due squadre giocheranno il recupero dell’andata oggi 15.30, mentre sabato si ritroveranno una contro l’altra in Abruzzo (palla a due alle ore 15); dall’esito del doppio confronto uscirà la testa di serie numero uno del raggruppamento in vista dei playoff che assegneranno lo scudetto 2021.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.