Cade a terra e batte la testa sul pavimento a scuola: gravissimo 15enne residente nell’Erbese

Ambulanza

È gravissimo il quindicenne comasco rimasto vittima di un incidente avvenuto in una scuola di Sondrio.

Il giovane, che risiede nell’Erbese, durante una lezione di laboratorio stava lavorando con una lima quando si è procurato una piccola abrasione a una mano. Ha così chiesto di andare in bagno per lavare la ferita. Mentre usciva dall’aula, all’improvviso è caduto all’indietro battendo con violenza la testa sul pavimento.

Il ragazzo – hanno fatto sapere dalla questura di Sondrio – è come detto ricoverato in condizioni critiche. E’ stato sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico, sul cui esito è ancora prematuro pronunciarsi. La prognosi rimane, al momento, riservata.

Seguiranno aggiornamenti nel corso della giornata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.