Calcio: con Frosinone-Parma domani parte la Serie B

Tecnologica con VAR e 'Occhio di falco'

(ANSA) – ROMA, 19 AGO – Con Frosinone-Parma, in campo domai sera (20.30) al Benito Stirpe, parte la Serie B 2021-2022. Una stagione con tante novità, dalla tecnologia in campo alla forte diffusione televisiva, anche estera, ma anche con diverse costanti rispetto al passato come la grande quantità di giovani presenti nelle rose, lo spettacolo e l’imprevedibilità da sempre caratteristica di questo torneo, sottolinea una nota. Allo stadio ciociaro ci sarà poi nel pre partita una cornice d’eccezione, con il presidente Mauro Balata che taglierà il nastro tricolore, l’inno italiano cantato dal soprano Halyna Tupis del conservatorio di Frosinone, il tutto preceduto da uno spettacolo delle cheerleaders e dall’ingresso in campo di 20 bambini con le maglie dei club della Serie B. Sarà l’edizione numero 90 della Serie B, la prima con il VAR fin dall’inizio della stagione e l’innovazione rappresentata dalla ‘Goal line technology’. Ci saranno come sempre tanti giovani, il 37,07% sono infatti Under 23 di cui il 69,7% italiani (percentuale che sale al 72 se si considerano tutte le età). Un campionato che si "lega sempre più fortemente al territorio – come sostiene il presidente Balata – con i club che diventano per le proprie città punto di riferimento sociale ed economico, ma anche volano di crescita e di riconoscibilità verso l’esterno". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.