Camerlata senz’acqua per cinque ore

Il guasto
Cinque ore senz’acqua. Pomeriggio da dimenticare per centinaia di famiglie residenti a Camerlata, oltre che per altrettanti uffici, esercizi commerciali, bar e ristoranti.
Nel pomeriggio, lungo la via Canturina di Como, una ditta impegnata nella costruzione della Tangenziale ha tranciato una condotta della rete idrica. I tecnici di Acsm Agam reti gas-acqua si sono immediatamente accorti della gravità del guasto. Sul luogo dello scavo sono così intervenute alcune squadre per riparare il danno e ripristinare la regolare erogazione dell’acqua nel quartiere. L’intervento è apparso subito di una certa complessità. L’acqua è stata ripristinata attorno alle 21, dopo 5 ore di lavori visto che l’allarme era stato lanciato attorno alle 16. Il guasto, come detto, ha lasciato senza acqua gran parte del quartiere. Il problema ha interessato anche parte del vecchio ospedale Sant’Anna in via Napoleona, la zona di via Scalabrini e via Pasquale Paoli.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.