Campione d’Italia, Comune in sciopero: adesione quasi totale

Campione d'Italia

Adesione pressoché totale allo sciopero proclamato per ieri e oggi dai dipendenti del Comune di Campione d’Italia. L’agitazione continua fino a oggi pomeriggio, quando è attesa la decisione del Tar della Lombardia sulla sospensiva della delibera del municipio che sancisce gli esuberi per 86 dei 102 lavoratori del Comune. L’ultima speranza prima dell’avvio vero e proprio della procedura di mobilità, previsto per l’11 novembre. Oggi in occasione dello sciopero ci sarà anche un presidio del personale davanti al Comune. I dipendenti del municipio hanno presentato ricorso contro la delibera degli esuberi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.