Cantù congeda il centro americano Sha’markus Kennedy

Kennedy Cantù Basket 2021

Giravolta di lunghi alla Pallacanestro Cantù. Dopo il congedo dell’inglese Kavell Bigby-Williams e l’acquisto del croato Ivica Radic, ieri la società brianzola ha salutato l’americano Sha’markus Kennedy (nella foto). Un veloce comunicato del club, con gli auguri delle «migliori fortune» ed è così finita l’esperienza dello statunitense in Brianza, caratterizzata da troppi alti e bassi.
A questo punto per la parte finale del campionato, sotto canestro l’Acqua S.Bernardo punterà sull’esperienza di Radic e sulla crescita del giovane Jordan Bayehe, che nel corso della stagione è cresciuto costantemente e ha conquistato la fiducia di coach Piero Bucchi. Domani i brianzoli sono attesi dalla partita con Brindisi (ore 17) il cui destino dipende dall’esito dei tamponi per il Covid, che sono stati fatti ieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.