Cantù torna al successo: Roma superata per 101-85

Basket Cantù Roma Gabriele Procida

La Pallacanestro Cantù è finalmente tornata al successo. La formazione brianzola ieri si è infatti imposta per 101-85 nel match giocato al PalaDesio contro la Virtus Roma.

Per l’Acqua S.Bernardo è la terza affermazione della stagione, dopo quelle con Varese e Roma, la prima dopo rientro in campo una volta superata l’emergenza Covid nel gruppo.

“Per noi è stata una settimana tosta – ha detto alla fine coach Cesare Pancotto, allenatore della Pallacanestro Cantù – I miei giocatori hanno saputo interpretare al meglio il lavoro che dovevano fare. Di questa partita rimane la qualità che abbiamo espresso, non soltanto in fase offensiva; anche in difesa ci sono stati impegni e sacrificio”.

“La mia squadra è molto giovane – ha aggiunto il tecnico – aveva iniziato un percorso che poi si è interrotto per un mese. Io voglio spronare i miei ragazzi: a loro chiedo intraprendenza e coraggio e non solo. Devono crescere in cinismo, ma credo in loro nel cammino che dovremo fare in un campionato che sarà comunque difficile”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.