Canzo, in casa 11 chili di marijuana: arrestato

Parte della marijuana sequestrata a Canzo

Undici chili di marijuana già essiccata e chiusa in sacchi. Altre piante della stessa essenza trovate sul posto. Ben 2.150 euro in contanti e in banconote di piccolo taglio che – secondo gli inquirenti – sarebbero il provento dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della stazione di Asso, con i colleghi forestali e la polizia locale di Canzo, hanno eseguito nelle scorse ore una operazione contro lo spaccio in paese.

Nei guai, arrestato e tradotto al Bassone, è finito un uomo di 44 anni residente a Mariano Comense, ma di fatto domiciliato a Canzo nel punto in cui è stata effettuata la perquisizione.
Sul posto è stato anche sequestrato tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi. L’uomo – come detto – è stato arrestato e nelle prossime ore verrà interrogato dal giudice delle indagini preliminari di Como.
L’intervento è avvenuto la mattina di giovedì a Canzo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.