Cgil, Alessandra Ghirotti confermata segretaria generale della Funzione Pubblica

L’assemblea generale della Funzione pubblica lariana  ha riconfermato Alessandra Ghirotti segretaria generale.
“Registriamo una crescita costante negli iscritti – ha spiegato durante la sua relazione – nel 2017 siamo 2798, quattrocento in più rispetto a quattro anni prima. Con  le Rsu del 2018  abbiamo raggiunto la soddisfazione d’essere il primo sindacato in provincia, con il 34,5% delle preferenze”.
Per quanto riguarda i settori, quello delle funzioni centrali registra l’accorpamento e la trasformazione dell’ex direzione territoriale del lavoro, oggi ispettorato del lavoro di Como e Lecco: “La fusione – continua Ghirotti – non supportata dalla giusta dose d’investimenti e di risorse economiche e umane, ha naufragato i presupposti di miglioramento dell’efficacia del controllo”.

Circa gli enti locali, invece, si sottolinea negativamente la scelta del Comune di Como di privatizzare la refezione scolastica.“Abbiamo sempre cercato di coniugare e convertire esigenze e bisogni individuali in istanze e rivendicazioni collettive tramite la contrattazione – conclude Ghirotti – Questo è stato, e sarà in futuro, il nostro primo obiettivo, su cui ogni vertenza dovrà fondarsi, nel rispetto delle specificità di ogni singolo posto di lavoro”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.