Chiuso il viadotto dei Lavatoi: camion forza le barriere e rompe il serbatoio

Il viadotto dei Lavatoi chiuso in direzione Cantù a causa di un autotreno che ha bucato il serbatoio forzando le barriere di accesso

Traffico in tilt e auto in coda questa mattina a Como, in zona Camerlata. Il viadotto dei Lavatoi è stato infatti chiuso al transito in direzione Cantù a causa di un camion che ha sfondato le barriere, collocate proprio per impedire il passaggio dei mezzi pesanti sul ponte. Nell’urto con i blocchi di cemento che restringono l’accesso al viadotto, il camion ha danneggiato il serbatoio, perdendo carburante che ha invaso la strada. Sul ponte sono intervenuti la polizia, i vigili e i tecnici che hanno provveduto a chiudere la strada e ripulire la carreggiata. Si tratta, purtroppo, dell’ennesimo episodio di questo genere. Nonostante la segnaletica stradale indichi chiaramente il divieto di transito ai mezzi pesanti (in attesa che vengano effettuati i lavori di consolidamento del viadotto) e nonostante i new jersey in cemento posti all’imbocco del cavalcavia, i conducenti di camion e pullman non si lasciano intimidire e spesso tentano di passare, creando problemi alla viabilità cittadina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.