Cinque positivi tra medici e infermieri all’ospedale di Cantù, chiude Ortopedia

Ospedale Sant'Antonio Abate Cantù

All’ospedale di Cantù sono risultati positivi al tampone naso-faringeo due infermieri e un medico del Pronto Soccorso e due medici ortopedici.

“Il reparto di Ortopedia (per mancanza di personale sufficiente, ndr) – spiega in una nota l’Asst Lariana – è stato chiuso e viene garantita solo l’attività ambulatoriale e quella della Sala Gessi mentre per tutti gli altri interventi i pazienti vengono orientati all’ospedale Sant’Anna” di San Fermo della Battaglia.

Il reparto di Pronto Soccorso ha invece già effettuato la sanificazione e funziona quindi regolarmente.

“Obiettivo di Asst Lariana è mettere il personale nelle condizioni di lavorare in sicurezza e serenità e i dispositivi di protezione individuale vengono garantiti secondo i criteri di utilizzo appropriato definiti da Regione, Ministero e Istituto Superiore della Sanità”, conclude la nota.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.