Colletta alimentare, oggi la spesa solidale. È tutto pronto in oltre 120 punti vendita

colletta alimentare 20

Tutto è pronto. Ben 1.500 volontari, disseminati negli oltre 120 punti vendita sparsi in provincia, sono all’opera, da questa mattina, per rendere concreta e sempre più solidale la 23esima giornata nazionale della Colletta Alimentare.
Come ogni anno ai cittadini viene chiesto di compiere un gesto concreto di aiuto e umanità, destinando parte della spesa a chi ne ha più bisogno. Quest’anno particolare attenzione viene chiesta, oltre che per i consueti cibi a lunga conservazione, per i prodotti per l’infanzia visto che in Lombardia sono 40mila i bimbi in stato di indigenza.
L’attività dell’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Dino Fossati” – che organizza l’operazione – continua poi tutti i giorni: a Como e provincia, nel 2018, sono state consegnate quasi 900 tonnellate di generi alimentari. Di queste 137 tonnellate sono quelle raccolte durante la Colletta del 2018 a Como e donate a numerose strutture caritative del territorio, contribuendo a sfamare più di 7.500 indigenti.
I prodotti più richiesti sono ovviamente quelli a lunga conservazione: dai pelati alla pasta, al tonno.
«Ogni anno – ha detto Francesco Maino, responsabile della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare per la provincia di Como in occasione del lancio dell’iniziativa – è commovente vedere tanti comaschi consegnare parte della loro spesa alle migliaia di volontari in pettorina gialle che, a loro volta, donano parte del loro tempo per partecipare a un gesto tanto semplice quanto grande come quello della Colletta». Ampliando l’orizzonte all’intera regione lombarda, va detto come il Banco Alimentare Lombardia nel 2018 sia stato capace di raccogliere 19.170 tonnellate di cibo, donate a ben 1.182 strutture caritative convenzionate. Numeri che hanno consentito di assistere 215.053 persone e di garantire 38,3 milioni di pasti ai bisognosi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.