Come evitare i colpi di calore. I consigli dell’Ats Insubria per chi lavora all’aperto
Città, Cronaca

Come evitare i colpi di calore. I consigli dell’Ats Insubria per chi lavora all’aperto

Allerta dell’Ats Insubria per il rischio di colpi di calore e problemi di salute legati ad alte temperature ed elevati tassi di umidità. «È un malessere che può colpire anche i lavoratori, prevalentemente nei settori dell’edilizia e della manutenzione del verde, tra i più esposti ad attività all’aria aperta e all’esposizione ai raggi del sole», fa sapere l’Ats. È necessario effettuare pause nelle ore centrali della giornata. «I nostri esperti – conclude l’Ats – suggeriscono anche il consumo di integratori di sali minerali e liquidi freschi per garantire l’idratazione costante, raccomandando anche l’uso di cappellini o simili, durante le attività all’aperto, nei casi in cui non sia necessario l’uso dei dispositivi di protezione specifici».

9 Lug 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto