Como, clamorosa operazione della Procura: decapitati i vertici della Polizia Stradale

1stradaleBlitz all’alba: nei guai il Comandante, il vice e tre agenti. Sono 24 in tutto gli indagati
Clamorosa operazione della Procura all’alba di questa mattina. Cinque persone, tra cui il Comandante della Polizia Stradale Patrizio Compostella, il vice e tre agenti, sono stati colpiti da un’ordinanza di custodia cautelare con le accuse di abuso d’ufficio, peculato e falso.

In tutto sarebbero addirittura 24 gli indagati. Si conterebbero anche tre richieste di sospensione dall’attività. Non si conoscono ancora i motivi esatti del blitz ma il fascicolo gestito dalla Procura ruoterebbe atttorno a una serie di multe tolte evidentemente senza ragione. Gli uomini della Finanza avrebbero eseguito anche molte perquisizioni nella sede della Stradale e in Comune. Pare che nella vicenda sia rimasto coinvolto anche un uomo della Polizia Locale di Como. Seguiranno aggiornamenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.