Como Nuoto sconfitta a Torino

Predrag Zimonjic

Stop della Como Nuoto Recoaro nella gara (formalmente) interna con Torino. La partita in realtà è andata in scena proprio nel capoluogo piemontese per l’indisponibilità della piscina di Monza – occupata da un meeting di nuoto – che a sua volta viene utilizzata per gli incontri casalinghi dei lariani a causa dell’atavica e dannosa chiusura di Muggiò.
La formazione allenata da coach Predrag Zimonjic, nella foto, ha perso per 9-17 in un incontro in cui Torino ha sempre mostrato superiorità, come testimoniano i parziali di 3-6, 2-6, 2-3 e 2-2.
Magra consolazione, per la contemporanea sconfitta del Padova con il Sori, i lariani mantengono il penultimo posto in graduatoria davanti ai veneti (3 punti contro 1).
Nella prossima sfida, fissata per sabato 24 aprile, la Como Nuoto attende proprio il Plebiscito Padova.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.