Con il monopattino elettrico contro un’auto: paura per un bambino di 11 anni

I rilievi effettuati dalla polizia locale a Lurate Caccivio

Viaggiava sul suo monopattino elettrico lungo la via Mazzini nel territorio comunale di Lurate Caccivio quando, per cause ancora in fase di accertamento da pater della polizia locale del paese, si è scontrato con un’auto. Un impatto violento, che ha avuto conseguenze serie per un ragazzino di 11 anni, che dalle prime informazioni sarebbe finito sul parabrezza della vettura, sfondandolo. Ad evitare conseguenze drammatiche sarebbe stato il casco, che il bambino indossava correttamente. Alla guida dell’auto coinvolta nell’incidente c’era una donna, che si è fermata subito dopo l’impatto ed è stata la prima ad allertare i soccorsi. È intervenuta l’ambulanza, che ha trasportato il bambino all’ospedale Sant’Anna. Fortunatamente, dopo i primi esami eseguiti, la situazione si sarebbe rasserenata: il ragazzino non sarebbe in gravi condizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.