Coppa Italia e playout: la C riparte. Como, prolungato il contratto con il portiere Davide Facchin

Davide Facchin

La serie C è pronta per l’atto finale di una stagione tormentata, che per il neopromosso Como è già terminata con il tredicesimo posto nel girone A. Ieri la società lariana ha intanto comunicato il prolungamento del contratto, fino al 2023, con il portiere Davide Facchin, classe 1987.
Domani si giocano la finale di Coppa Italia di categoria e le prime sfide dei playout, con volti noti per i tifosi azzurri. Per la Coppa la sfida sarà tra Juventus Under 23 e Ternana, guidate, rispettivamente, dagli ex Fabio Pecchia e Fabio Gallo. Per quanto riguarda i playout, nel gruppo del Como, il confronto sarà tra Pianese e Pergolettese (alle 17.30) e fra Olbia e Giana Erminio (alle 20). La formazione sarda è guidata da un altro ex lariano, Oscar Brevi, ed è stata l’ultima compagine affrontata dagli azzurri prima dello stop del campionato per l’emergenza Coronavirus. Un match giocato allo stadio Sinigaglia e terminato clamorosamente con il punteggio di 1-0 per gli ospiti.
Le altre partite in calendario sono Fano-Ravenna e Arzignano-Imolese (girone B), Rende-Picerno e Bisceglie-Sicula Leonzio (gruppo C).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.