Coronavirus, il Comune di Cantù annulla la Fiera del Crocifisso in programma domani

Santuario della Beata Vergine dei Miracoli in Cantù

Annullate a Cantù la tradizionale Fiera del Crocifisso e la contestuale Mostra zootecnica in programma domani, domenica 18 ottobre, negli spazi adiacenti al santuario della Madonna. Lo ha deciso l’amministrazione comunale per tutelare la salute dei cittadini vista «l’evoluzione del contagio negli ultimi giorni che suggerisce misure decise, anche se spiacevoli», come si legge nel comunicato diffuso dal Comune brianzolo.

«Siamo consapevoli di richiedere un grande sacrificio, soprattutto a coloro che tanto si sono spesi nell’organizzazione, nella disponibilità e nel desiderio di regalare a tutti, anche in questo anno particolare, un momento di svago – dice il sindaco Alice Galbiati – ma la tutela della salute di cittadini e operatori è di primaria importanza e il distanziamento sociale, unito all’uso delle mascherine è il primo e più importante elemento di protezione».

«Il primo pensiero va ai commercianti, già fortemente penalizzati dal precedente lockdown – commenta a sua volta il vicesindaco di Cantù e assessore alle Attività economiche, Giuseppe Molteni – È stata una decisione sofferta annullare un evento storico come la Fiera del Crocifisso, una scelta guidata dall’imprescindibile obiettivo di salvaguardare la salute dei cittadini. Vogliamo però ricordare a tutti i commercianti che non sono soli: come in passato sono stati adottati provvedimenti per facilitare la ripresa delle attività economiche, così sarà in futuro».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.