Covid, a Como nove positivi su dieci in cura a domicilio. Ieri 26 nuovi contagi sul Lario

Gallera: 'Il 60% è riferito a rientri dall'estero'

L’allarme per la crescita costante dei nuovi contagi da Coronavirus resta sempre elevato. Attualmente nelle province di Como e Varese, in base alle ultime indicazioni, 9 persone positive al Covid su 10 si stanno curando a domicilio e non hanno avuto bisogno di ricovero. «Gli indicatori ospedalieri non mostrano segni di sovraccarico del sistema sanitario territoriale», precisa l’Ats Insubria nel bollettino di aggiornamento sulla pandemia nelle due province confinanti.
Cala intanto il numero dei tamponi effettuati. Con 13.934 test in Lombardia – rispetto ai 15.590 di domenica – i nuovi casi in provincia di Como ieri sono scesi a 26 (domenica erano 36).
In diminuzione anche l’incidenza dei casi positivi sul totale dei tamponi effettuati: ieri era pari al 4,9% (stesso dato di sabato) contro il 6,6% registrato domenica.

L’approfondimento sul Corriere di Como in edicola oggi, martedì 13 ottobre

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.