Covid: star Nba non potrà piu’ giocare finchè non vaccinato

Linea dura dei Brooklyn Nets col no vax Irving

(ANSA) – WASHINGTON, 12 OTT – Linea dura del team di basket newyorchese dei Brooklyn Nets: Kyrie Irving, una delle star della Nba, non potrà più giocare o allenarsi con la squadra fino a che non sarà pienamente vaccinato contro il Covid come i propri compagni. La conferma è arrivata dal general manager dei Nets, Sean Marks, e dal coach Steve Nash. "Irving ha fatto una scelta personale che rispettiamo, ma questa scelta limita la sua capacità di essere un membro a tempo pieno della nostra squadra, e noi non permettiamo a nessuno di partecipare part time", ha spiegato Marks. E’ stata la città di New York infatti a vietare ad Irving di essere in campo nel prossimo match casalingo dei Nets, visto che per le regole cittadine in luoghi pubblici come il palazzetto del Barclay’s Center possono entrare solamente persone pienamente vaccinate. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.