Derby, Davide Marson suona la carica: «Cantù al Forum giocherà una grande partita»

Alessandro Palermo Davide Marson

«Sono convinto che a Milano andremo a giocare una grande partita. Nell’ambiente c’è grande carica e sono sicuro che il nostro coach Nicola Brienza saprà inventarsi qualcosa e trovare il jolly». Davide Marson, presidente designato della Pallacanestro Cantù, si prepara a vivere il derby numero 167 tra la formazione brianzola e l’Olimpia Milano, che oggi alle 17 va in scena al Forum di Assago. Una partita che non è come tutte le altre.
«Nella mia vita ho vissuto tanti derby – sostiene ancora Marson – ma sicuramente questo avrà un sapore particolare, visto che è il primo per la nostra nuova compagine societaria».
«Ho parlato con i tifosi – aggiunge – e so che ci sarà una larga partecipazione a questa partita: al Forum ci sarà davvero tanta Cantù». Lo stesso Marson in settimana è andato a far visita alla squadra e, come ha specificato l’allenatore Nicola Brienza: «Ci ha davvero trasmesso una grande carica».
«Per il resto, io sono da sempre e rimango una persona positiva – sostiene ancora Davide Marson – So che oggi andiamo ad affrontare una corazzata, ma allo stesso tempo sono convinto del fatto che Cantù giocherà una grande gara; ho grande fiducia in Nicola Brienza e nelle sue capacità. Sta lavorando bene e ha preparato al meglio questo incontro».
Dopo sette vittorie consecutive, l’Acqua S.Bernardo domenica scorsa è stata sconfitta in casa dall’Alma Trieste. I canturini sono rimangono in lotta per i playoff anche se lo stop con i giuliani, in questo senso, è stato decisamente pesante.
Nella storia, Olimpia Milano e Pallacanestro Cantù si sono incontrare in passato 166 volte. Il bilancio è a favore delle “scarpette rosse”, avanti con 99 successi contro i 67 dei brianzoli. I precedenti comprendono sia le sfide in ambito nazionale che quelle in campo internazionale, dove Cantù vanta più titoli in bacheca rispetto a quelli conquistati da Milano oltreconfine. Indimenticabile la finale di Coppa Campioni a Grenoble del 1983 (l’anniversario è stato il 24 marzo) con il successo dei brianzoli con il punteggio di 69-68.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.