Di Bari-Rivetti. Grande attesa per il nuovo round

Calcio Como
Le telenovela potrebbe essere a un momento decisivo. Da quanto emerso, Antonio Di Bari ha chiamato Amilcare Rivetti e gli ha detto “vediamoci”. Oggi, al più tardi domani.
L’appuntamento, finalmente, dovrebbe essere quello per la cessione delle quote del 48,5% dall’ex presidente all’attuale numero uno.
Già sono stati organizzati nei giorni scorsi due incontri, che però sono terminati con una fumata nera. Ora, dicono gli addetti ai lavori, potrebbe essere la volta buona.
Anche perché, Savino Tesoro ha preteso da Di Bari di essere rimborsato dei soldi che aveva messo la scorsa estate per aiutare la società lariana: una mossa, quella dell’imprenditore, che di fatto potrebbe bloccare l’eventuale intenzione dell’ex numero uno di ricapitalizzare alla scadenza del 15 dicembre.
Con i soldi rientrati, peraltro, lo stesso Tesoro, come promesso, potrebbe dare una mano, come ha da tempo annunciato a Rivetti.
In attesa di sviluppi sul fronte societario, la squadra pensa alla prossima sfida contro il Pavia. Oggi, a Orsenigo, rientra nel gruppo il difensore Walter Zullo, che ieri ha giocato con la Nazionale di categoria ad Assisi contro la rappresentativa olimpica della Palestina. Proprio Zullo ha segnato la rete del definitivo 1-0 a favore della formazione della Lega Pro.

Massimo Moscardi

Nella foto:
Antonio Di Bari

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.