Docente universitario ed evasore fiscale

SCOPERTO DALLA FINANZA
I finanzieri di Ponte Chiasso hanno scoperto un evasore fiscale con conto bancario in Svizzera. Nei guai è finito così un docente universitario residente a Tortona in provincia di Alessandria. Il professore è finito nella rete dei berretti verdi impegnati proprio in controlli sulla circolazione transfrontaliera. L’uomo aveva denaro contante nei limiti previsti dall’attuale normativa, ma anche di documentazione bancaria attestante la titolarità di un conto corrente acceso a suo nome presso un Istituto di Credito di Chiasso. I riscontri effettuati hanno consentito di rilevare l’omessa indicazione di circa 65mila euro nella dichiarazione annuale dei redditi, con la conseguente sanzione pari al 15% dell’importo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.