Dolfin, sfida internazionale: il nuotatore della Briantea nella Repubblica Ceca

Marco Dolfin

Chiamata ufficiale in vasca per Marco Maria Dolfin, nuotatore della società canturina Briantea 84.
L’atleta è atteso in Repubblica Ceca. Domani e sabato si disputerà infatti a Praga la Para Swimming Cup 2019 – una tappa delle World Series – valida per il conseguimento dei tempi utili sia per il Campionato Europeo in Portogallo (in programma a Funchal dal 17 al 23 maggio 2020), sia per l’ingresso nel ranking mondiale in vista delle Paralimpiadi di Tokyo del prossimo anno.
Quartier generale della manifestazione sarà l’impianto natatorio Aquacentre Sutka per la competizione in vasca lunga – 50 metri – che richiamerà 150 atleti in rappresentanza di 25 club provenienti da otto stati: oltre alla Repubblica Ceca e all’Italia saranno presenti Austria, Belgio, Kazakistan, Romania, Russia e Slovacchia.
Marco Dolfin gareggerà come portacolori della Briantea84, accompagnato da Alessandro Pezzani, tecnico e responsabile del settore nuoto canturino.
«Teniamo molto a questo evento – ha commentato l’allenatore alla vigilia della trasferta nella Repubblica Ceca – in quella che è una delle manifestazioni clou della stagione agonistica . Ci stiamo preparando al meglio per farci trovare pronti. Marco scenderà in vasca quattro volte: possiamo affermare di essere pronti per affrontare ogni sfida».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.