Domenica Santa Messa da San Fedele Intelvi con il vescovo Cantoni

vescovo Oscar Cantoni.

Dal 18 maggio ripartiranno le celebrazioni religiose con i fedeli.
Visto che però gli ingressi saranno contingentati e per favorire tutti coloro che non possono ancora uscire perché, ad esempio, in isolamento, Espansione Tv (tasto 19 del telecomando, sul sito dell’emittente e sulla pagina Facebook) continuerà a trasmettere, per tutto maggio, la messa delle 10 di domenica.
Domenica 17 maggio il vescovo di Como, Oscar Cantoni, presiederà il rito, alle 10, a San Fedele Intelvi, in diretta dalla chiesa di Sant’Antonio Abate. La scelta ricade su questa realtà perché in Valle Intelvi sono concentrate una decina di strutture e residenze per anziani che, a causa del coronavirus, hanno visto molti contagiati, sia fra gli ospiti che fra il personale medico, infermieristico e dell’assistenza. Sarà dunque un segno di vicinanza a tutti i malati, alle loro famiglie e ai cappellani delle strutture stesse. Le messe del 24 maggio e del 31 maggio, sempre celebrate da monsignor Cantoni, saranno invece trasmesse in una chiesa ancora da decidere. La Diocesi dovrà valutare la migliore soluzione per tutti poiché le celebrazioni, per la prima volta dall’inizio delle misure di emergenza sanitaria, vedranno la presenza dei fedeli. «Si dovrà quindi cercare un luogo adatto per far convivere esigenze liturgiche e televisive», fa sapere la Diocesi di Como.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.