Donato Pirovano ricorda Roncoroni in un articolo su Dante e D’Annunzio

Donato PIROVANO

Sulla “Rivista di studi danteschi” di cui è condirettore, edita da Salerno di Roma, il professor Donato Pirovano, comasco, docente di Filologia dantesca all’università di Torino, ricorda il docente, critico e scrittore Federico Roncoroni, scomparso all’inizio dell’anno a 76 anni, di cui fu allievo al liceo Volta in un articolo dedicato a Dante riletto da D’Annunzio. Poeta quest’ultimo cui Roncoroni dedicò numerosi saggi e curatele. L’articolo di Pirovano si intitola Il Dante monumentale del 1911. A margine di un recente libro di Laura Melosi, D’Annunzio e l’edizione 1911 della ‘Commedia’ (Firenze, Olschki, 2019), l’articolo mette a fuoco alcune caratteristiche del cosiddetto Dante monumentale, soffermandosi non solo sulla tormentata genesi a causa dei ritardi di d’Annunzio a consegnare il promesso contributo introduttivo, ma anche sull’esegesi di Giuseppe Lando Passerini che firma il commento. La costosa edizione fu un insuccesso per l’editore, il quale andò in perdita, ed ebbe anche severe critiche, come
quelle di Ernesto Giacomo Parodi e Giuseppe Antonio Borgese.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.